Cerca
  • Paola Bernasconi

Cosa racconta la PARoLA: scrivere

Scrìvere v. tr. [lat. scrībĕre] (pass. rem. scrissi, scrivésti, ecc.; part. pass. scritto). (https://www.treccani.it/vocabolario/scrivere/)

La definizione di scrivere? Troppo lunga: vi ho lasciato un link.

Dire cosa significa scrivere? Troppo lungo: ecco perché ho scritto e riscritto questo incipit. E ho scritto e riscritto anche l’intero post. Avevo dissertato sulle diverse definizioni della parola e ho cancellato. Ho puntato sulla profondità in ambito sociolinguistico e ho cancellato ancora più forsennatamente. Ho provato ad essere poetica e ho cancellato, annoiandomi. E direte: siamo arrivati a novantanove parole e non hai ancora detto niente (e, con queste, siamo a centosette).

E allora vi dico quello che scrivere significa per me. Magari qualche spunto vi sarà utile.

Cosa racconta la PARoLA scrivere

Scrivere è il modo che ho per mettere ordine

Nel caos, tra liste della spesa, cose da fare e turbinii emotivi, l’unico metodo infallibile per me è scrivere. Perché farlo implica soffermarmi a ragionare, dare priorità, scegliere le parole da usare e, in fondo, anche quello che è importante dal dimenticabile.


Scrivere è piacere puro

È dedicarmi tempo: perché lo faccio in solitudine, quella bella e beata.


Scrivere è lavoro

E a volte quel piacere sfugge, quando scrivo di argomenti poco attraenti. Eppure un angolino di soddisfazione resta sempre. E per fortuna.


Scrivere è tecnica

È quella parte del piacere che si fa professione e, su quella, non smetto mai di imparare. Come faccio? Scrivendo. Anzi, riscrivendo.


Scrivere è creare legami

Attraverso le parole scritte esprimo pensieri, sentimenti, emozioni, grida di aiuto, amore e tutto quel marasma che ho dentro.

Scrivere è imprimere sulla carta o su uno schermo dei segni grafici

È, per questo, il più grande gesto di condivisione che ci sia. Perché dietro quei segni, c’è un sistema convenzionalmente accettato che permette reciproca comprensione tra la mia scrittura e chi la legge. Fidatevi, non è poca cosa e c’è da rifletterci.


Scrivere è vita

Che la scriva io o che legga parole scritte da altre mani, tutto concorre a farsi esistenza, a definire chi sono, a ricordarmi cosa sono stata, a riflettere su cosa potrò diventare.


Scrivere è il libro che resterà sogno nel cassetto

Non è un momento nostalgico/piacione. Ma se penso a scrivere, come faccio a non pensare che vorrei scrivere un libro tutto mio? Tanta stima per chi ce la fa.


Scrivere è la Pesce Comunica

Perché senza questa piccola società non avrei avuto questo spazio dove dare vita a un post che non dice niente. Ma dice tutto di me.


Colonna sonora: il miao in sottofondo di Harry, il mio gatto.

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Pesce Comunica: una nuova agenzia che si occupa di brand e corporate identity, graphic e web design, naming, pubblicità e marketing, social media marketing, organizzazione eventi, copywriting, comunicazione e produzione contenuti

Pesce Comunica S.R.L.S.

Sede Legale: via Antonio Vivaldi, 15

Sede Amministrativa: via Diaz, 28

04018 Sezze (LT)

P.I. 03020180596

info@pescecomunica.com

pescecomunica@legalmail.it

+39 328 7197592

+39 327 2965173

+ 39 0773 806572