Cerca
  • Paola Bernasconi

Domani la Pesce è chiusa: perché?


In barba a qualsiasi regola sulla produzione di contenuti, sui blog di settore, sulla necessità che un post sia utile (in base a cosa è un altro discorso e ve ne accorgerete), sulla coerenza (che invece c’è), oggi il Che Si Dice della Pesce Comunica è un’informazione di servizio: domani 5 dicembre 2019 siamo chiusi. E quindi? È così importante da spenderci un intero post? Sì, perché siamo chiusi per andare a Più Libri Più Liberi, la fiera dedicata alla piccola e media editoria che si svolge quest’anno dal 4 all’8 dicembre a La Nuvola di Roma.

E continuerete a chiedervi: e quindi? Quindi oggi riflettiamo su quanto sia importante (soprattutto) per chi fa un lavoro creativo, nutrirsi di stimoli sempre nuovi.

Regola che vale in generale, la necessità di cambiare punto di vista, fare nuove esperienze, osservare un diverso mondo intorno, captare informazioni, circondarsi di bellezza è conditio sine qua non per avere una mente aperta, ergo più produttiva (e, professionalmente parlando, più efficiente).


È per questo che siamo stati in questi posti, portandoci da ognuno un incanto inconsueto.


Parco Archeologico di Paestum - Sempre aperto (info qui)

Amato per la classica perfezione della simmetria.

Paestum: il Tempio di Atena

Dialoghi a Sutri. Da Tiziano a Bacon - Fino al 12 gennaio 2020 presso il Museo di Palazzo Doebbing a Sutri (info qui)

Amato per la mescolanza di generi e colori.

Guttuso: "Dialoghi a Sutri. Da Tiziano a Bacon" - Palazzo Doebbing

Pompei e Santorini: l'eternità in un giorno - Fino al 6 gennaio 2020 presso le Scuderie del Quirinale, Roma (info qui).

Amato per l'eleganza estetica e funzionale.

Pompei e Santorini: l'eternità in un giorno

Canova. Eterna bellezza - Fino al 15 marzo 2020 presso il Museo di Roma (info qui)

Amata per la perfezione dei dettagli.

Amore e Psiche stanti, Canova

La Pesce, agenzia di comunicazione che è più coppia creativa che si occupa di Parole e Immagini (per scelta indicate con lettera maiuscola), ha la necessità (fisica) di sperimentare cose nuove fuggendo da banalità e monotonia. Scuotere la vita che scorre tranquilla, guardare con occhi avidi una scultura, una mostra, la gente che cammina, le parole in un libro, una fotografia, un paesaggio, significa sfamare la propria anima e renderla ricettiva.

È da questo nutrimento che (mai) si sazia la creatività. È grazie a Canova, è grazie all’allestimento elegantissimo delle Scuderie del Quirinale dedicato a Pompei e Santorini, sarà grazie ai libri che sfoglieremo domani che saremo, ancora più in profondità, dei professionisti della creatività.


È l’illimitata collezione delle esperienze umane che diventa energia creativa; è curiosità (intellettuale, etimologicamente “che concerne l’intelletto e la sua attività”, senza snobismo) che viene appagata; è magma informe dal quale pescare idee.


Noi facciamo così; se ci dite come fate voi magari si diventa tutti ancora più felici (e creativi).


Colonna sonora: brani natalizi random (scusateci)

63 visualizzazioni
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Pesce Comunica: una nuova agenzia che si occupa di brand e corporate identity, graphic e web design, naming, pubblicità e marketing, social media marketing, organizzazione eventi, copywriting, comunicazione e produzione contenuti

Pesce Comunica S.R.L.S.

Sede Legale: via Antonio Vivaldi, 15

Sede Amministrativa: via Diaz, 28

04018 Sezze (LT)

P.I. 03020180596

info@pescecomunica.com

pescecomunica@legalmail.it

+39 328 7197592

+39 327 2965173

+ 39 0773 806572