Cerca
  • Paola Bernasconi

Play Copy 2020: quando un evento annullato si trasforma in buon esempio di comunicazione

Le buone pratiche e la resilienza (che non è solo una parola che va di moda): questo mi fa pensare l’esperienza di Play Copy. Ma andiamo con ordine: cos’è Play Copy? Perché interessa la Pesce e dovrebbe interessare voi?

Cos’è Play Copy

Play Copy è un convegno workshop sulla scrittura professionale al quale la Pesce ha partecipato ad aprile 2019. Ne abbiamo parlato. Play Copy 2020 avrebbe dovuto tenersi a Modena il 3 e 4 aprile con una nuova edizione attesa fino all’inevitabile slittamento, scelto dal team organizzatore per settembre e alla successiva decisione finale di rimandare l’evento a maggio 2021.

Perché Play Copy diventa sinonimo di resilienza e buona pratica?

Perché si può solo imparare da questo caso che è esperienza tangibile di ciò che in termini più tecnici si definisce value proposition o, più chiaramente, proposta di valore. Se ben costruita, questa proposta di valore rappresenta tutti quei benefici che il brand promette di fornire ai clienti, benefici dai quali gli stessi clienti ricevono una customer satisfaction (meglio: soddisfazione) che giustifichi il pagamento sostenuto per acquistare quel prodotto o servizio.

Ebbene, la gentilezza e la tempestività con la quale Pennamontata (team ideatore e organizzatore) ha comunicato le nuove date, sommato a un modo nuovo per far iniziare comunque Play Copy nel 2020 attraverso ben diciotto webinar gratuiti sono stati la scelta vincente in termini di proposta di valore. Nel dettaglio.


Le e-mail di comunicazioni

Chiare senza essere fredde; esaustive senza essere noiose; piacevoli senza dimenticare di dare informazioni concrete: come chiedere rimborso per Play Copy o per i biglietti del treno; come annullare le prenotazioni negli alberghi prenotati per l’evento; la diverse soluzioni per chi non potrà assistere live all'evento di maggio 2021.


I webinar gratuiti

La strada verso il live di Play Copy 2021 sarà puntellata di webinar gratuiti per un totale di nove ore di formazione extra. Webinar che saranno disponibili online fino alla fine di aprile 2021 per permettere alle persone in possesso del biglietto di usufruirne nei tempi e modi preferiti. Webinar durante i quali si potranno porre domande ai relatori quindi, inutile sottolinearlo (ma lo faccio), realmente formativi. Webinar che non hanno lasciato sole le persone che attendevano l’evento.

Play Copy 2019

Ed ecco perché oggi scriviamo di Play Copy:

  • perché l’esperienza vissuta da utenti è stata positiva nonostante lo slittamento e l’annullamento finale con nuova data al 2021;

  • perché Pennamontata ha saputo reagire al caos comunicando calma (e non era semplice);

  • perché questo è l'esempio che si può fare buona comunicazione anche nei momenti di crisi.

E ora, mentre ripensiamo a quanto abbiamo modificato il nostro piano editoriale 2020 causa pandemia, vi diciamo quanto ci abbia fatto piacere modificarlo di nuovo per oggi, per scrivere di quanto bello e ispirante sia stato questo caso e di come la Pesce sia già pronta per domani con il primo webinar di Play Copy.

Colonna sonora: Make me feel (Janelle Monáe)

64 visualizzazioni
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Pesce Comunica: una nuova agenzia che si occupa di brand e corporate identity, graphic e web design, naming, pubblicità e marketing, social media marketing, organizzazione eventi, copywriting, comunicazione e produzione contenuti

Pesce Comunica S.R.L.S.

Sede Legale: via Antonio Vivaldi, 15

Sede Amministrativa: via Diaz, 28

04018 Sezze (LT)

P.I. 03020180596

info@pescecomunica.com

pescecomunica@legalmail.it

+39 328 7197592

+39 327 2965173

+ 39 0773 806572